Home

Formula 1, la McLaren vuole Alonso

 La McLaren sarebbe partita all’attacco per strappare Fernando Alonso alla Ferrari, già a partire dalla prossima stagione.

Sarebbe il pilota della Rossa il primo obiettivo degli inglesi. La notizia rimbalza dalla Bbc. A precisa domanda sull’argomento, Martin Whitmarsh, team principal McLaren, non ha confermato, ma neanche smentito: “Tutti i team lo vorrebbero, lui è il miglior pilota al mondo. Sappiamo solo che è legato contrattualmente”.
Di mezzo un contratto, scadenza 2016, che lega Nando alla Ferrari. ” Sappiamo che è vincolato – dice Whitmarsh -, ma non conosciamo la sua attuale condizione”. Fernando Alonso andrebbe a sostituire Perez, facendo coppia con Button.
Sempre secondo la Bbc la McLaren avrebbe anche tentato un primo approccio per sondare il terreno con Maranello. “La storia d’amore è finita”, scrivono in Inghilterra, rifacendosi ai presunti attriti delle ultime settimane tra la Ferrari e il pilota spagnolo, e all’ultimo “acquisto” della Rossa, Kimi Raikkonen. Un ritorno per il quale Alonso si è dichiarato “felice”, ma che potrebbe, nell’interpretazione data Oltremanica, minacciare la sua posizione di leader all’interno della squadra.
Alonso ha lasciato la McLarena fine 2007 dopo aver perso per un solo punto il titolo iridato (a vantaggio di Kimi Raikkonen e al termine di una furibonda “guerra in famiglia” con Hamilton) e aver litigato con i vertici della scuderia. Acqua passata, perché passati, in casa McLaren, sono pure i vecchi e potenziali nemici. Lo scoglio resta, dunque, il contratto in essere con la Ferrari e non l’ingaggio del pilota, che verrebbe “accompagnato” dalla Banca Santander. Ma dall’Inghilterra assicurano: se non si fa nel 2014, si fa nel 2015.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico