Castel Volturno - Cancello ed Arnone

La Cgil commemora la strage degli immigrati: medaglia al valore a Joseph

 CASTEL VOLTURNO. Mercoledì 18 settembre, alle ore 10, la Cgil Caserta e l’associazione dei ghanesi di Castel Volturno si riuniranno per la commemorazione dell’eccidio dei 6 cittadini ghanesi per mano della camorra, avvenuto il 18 settembre 2008.

“La strage del 2008 è rimasta impressa nella memoria di tutti per la ferocia inaudita con cui il clan di Setola aveva condotto l’eccidio, così come riconosciuto dalla giustizia italiana che ha condannato i colpevoli a dure pene da scontare, con l’aggravante dell’odio razziale”, affermano dalla Cgil, sottolineando:”È necessario, quindi, non dimenticare e continuare a commemorare le vittime innocenti di questa ferocia e ricordare che anche se il percorso da fare contro la camorra e il razzismo è ancora lungo, la memoria è uno dei più importanti strumenti che abbiamo per continuare a combatterli”.

Il 18 settembre sarà deposta una corona di fiori sul luogo della strage e saranno ricordate le vittime e anche Joseph Aiymbora, unico sopravvissuto all’eccidio e coraggioso testimone. Come verrà ufficialmente comunicato in occasione della commemorazione, infatti, il Governo italiano ha riconosciuto il coraggio di Joseph concedendogli la medaglia al valore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico