Caserta

I carabinieri beccano un “graffitaro” in Via Laviano

 CASERTA. “Cio che la m”, è la frase, incompiuta, scritta con una bomboletta spray da un 37enne casertano sul muro di cinta della biblioteca comunale di via Laviano. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri del nucleo operativo.

Si è giustificato dicendo che la sua era una dedica alla fidanzata. Per lui una denuncia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico