Caserta

Csr negli altiforni dei cementifici, no dei sindaci di Caserta e Maddaloni

 CASERTA. “Appoggiamo incondizionatamente la posizione del senatore Vincenzo D’Anna circa il no all’utilizzo degli altiforni dei cementifici per smaltire il csr”.

Lo dicono, in una dichiarazione congiunta, i sindaci di Caserta e Maddaloni, Pio Del Gaudio e Rosa De Lucia. “La collega De Lucia – afferma il sindaco Del Gaudio – concorda con la nostra posizione, che è peraltro la più nuova espressione di un percorso politico e amministrativo che anche recentemente ci ha visti confermare la nostra contrarietà ad un ampliamento delle attività dei cementifici per tutte le considerazioni che hanno sempre guidato la nostra azione a tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini. La nostra posizione è chiara e trasparente: il Comune di Caserta è per un’ampia e completa riqualificazione delle aree di coltivazione dei cementifici e per la totale rifunzionalizzazione della forza-lavoro ivi impegnata. Ambiente e occupazione sono nostri obiettivi fondamentali. Non discosteremo la nostra strada dal loro perseguimento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico