Caserta

Antiriciclaggio, seminario all’Ordine dei Commercialisti

 CASERTA. La Commissione “Revisione e Controllo Enti Pubblici e Società di Capitali” dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta ha organizzato per martedì 24 settembre, un seminario dal titolo “Gli adempimenti dei professionisti ai fini della normativa antiriciclaggio”.

Dopo i saluti del presidente Pietro Raucci e della consigliera delegata della Commissione Francesca Sagliocco, gli interventi di Alfonso Gargano, commercialista dell’Ordine di Salerno Annalisa De Vivo, ricercatrice dell’area “Giuridica” dell’Irdcec, e di Luigi Lombardi, commercialista dell’Ordine di Caserta.

Ad introdurre l’argomento il consigliere delegato della Commissione Antiriciclaggio, Antonio Santagata, che sottolinea: “Sono oggettive le difficoltà che i professionisti sono tenuti ad affrontare in quanto destinatari degli obblighi antiriciclaggio. Ciò soprattutto in relazione al rispetto delle misure poste in essere nei propri studi in ottemperanza a quanto disposto dal decreto legislativo 21 novembre 2007, numero 231. Purtroppo, ad oggi, sono tante le incertezze aggravate dal fatto che la Legge si limita a stabilire i criteri generali, demandando alla regolamentazione attuativa la specificazione delle modalità operative sia per ciò che concerne l’adeguata verifica della clientela, sia con riferimento alla conservazione e alla registrazione dei dati. Alla luce di tale stato di cose il nostro Consiglio ha proposto un seminario sull’argomento. Lo scopo è di fornire un supporto chiarificatore all’iscritto sia sulla interpretazione della norma, sia sulla pratica applicazione della stessa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico