Caserta

Alimenta centro sociale con allaccio abusivo: arrestato

 CASERTA. Nella tarda mattinata di martedì, a Caserta, nel Rione Cappiello, i carabinieri hanno tratto in arresto, per furto di energia elettrica, F.N., 37 anni, del posto.

Insieme a personale dell’Enel, i militari hanno accertato l’allaccio abusivo del contatore del centro sociale gestito dall’uomo su quello del condominio sito nelle immediate vicinanze che consentiva un prelievo fraudolento di energia elettrica. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari al proprio domicilio, in attesa del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico