Carinaro

I tifosi del Club Napoli regalano un dipinto al cardinale Sepe

 CARINARO. Ha destato consenso unanime il gesto compiuto dal Club Napoli di Carinaro quando lunedì 16 settembre, nel corso della solenne concelebrazione eucaristica, tenutasi in piazza Trieste, …

… in occasione della chiusura dei solenni festeggiamenti patronali, ha offerto al cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli e presidente della Conferenza Episcopale Campana, nonché illustre concittadino carinarese, due maestosi dipinti fatti a mano: uno che ritrae Papa Giovanni Paolo II e l’altro che raffigura proprio il porporato.

Le opere realizzate dal maestro aversano Giuseppe Tana sono state commissionate dal presidente del sodalizio, Luigi Molitierno, che, insieme al direttivo e a tutti i soci, ha voluto ripagare Sepe della sorpresa che lo stesso cardinale ha fatto tempo addietro regalando a tutti i tifosi napoletani una maglietta del Calcio Napoli dell’anno scorso che campeggia una delle pareti del club in piazza Trieste.

“Abbiamo regalato al nostro cardinale – dice Molitierno – questi due magnifici quadri come segno di affetto e di riconoscenza. Il quadro che raffigura il Santo Padre Giovanni Paolo II verrà portato all’asta di beneficenza che l’arcivescovo ogni anno organizza per uno scopo benefico a Napoli mentre la tela che raffigura il nostro cardinale sarà collocata nel suo studio, come noi teniamo la maglietta del Napoli Calcio da lui donataci. Gesti che rafforzano sempre di più il legame che ha il cardinale Sepe con la sua città natale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico