Campania

Napoli film festival, aprono i “Giovani Ribelli” di Daniel Radcliffe

 NAPOLI. Dopo l’anteprima dedicata ai quarant’anni dalla scomparsa di Anna Magnani il 26 settembre, inaugurazione ufficiale il 30 settembre della 15esima edizione del Napoli Film Festival, tornato nella location “centrale” del Cinema Metropolitan a Chiaia.

Tocca al britannico Daniel Radcliffe, ex maghetto Harry Potter, aprire con il suo ultimo lavoro “Giovani ribelli”, pellicola indipendente diretta dall’americano John Krokidas. Il lungometraggio, intitolato in originale “Kill Your Darlings”, è un thriller letterario basato sulla relazione del poeta statunitense Allen Ginsberg e i colleghi Jack Kerouac e William S. Burroughs, esponenti di punta della cosiddetta “beat generation”.

A farli incontrare è uno studente della Columbia University, implicato nell’omicidio di un ragazzo trovato morto nel fiume Hudson nel 1944. Opera vibrante e intrigante, quindi, per il giovane Radcliffe, bravissimo nel misurarsi con uno dei primi ruoli maturi della sua carriera cominciata in maniera folgorante grazie alla saga del mago idolo degli adolescenti.

La rassegna partenopea continuerà fino al 6 ottobre. Per tutti gli eventi in programma consultare il sito ufficiale www.napolifilmfestival.com.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico