Napoli Prov.

Volleyball Aversa riscalda i motori per il campionato

 AVERSA. Prima uscita ufficiale, seppur in amichevole, per il Volleyball Aversa targato 2013/2014.

La squadra del presidente Sergio Di Meo, che parteciperà al girone G del campionato di serie B2 maschile, al via il prossimo 19 ottobre, ha sfidato i pari categoria del Tya Marigliano sconfitti 3-0 al PalaJacazzi che quest’anno ospiterà le gare interne dei normanni, vincitori lo scorso anno della Coppa Campania, del Campionato di serie C e dei play-off B2.

Una tradizione sportiva ancorata alle radici della città di Aversa quella della pallavolo che quest’anno si ripropone, con il Volleyball, di ripercorrere gli antichi fasti della serie A puntando ad obiettivi prestigiosi che possano far rivivere a tutti gli sportivi emozioni sopite da molto tempo. Obiettivi che la società normanna vuol ripercorrere nel Campionato e nella Coppa ormai alle porte rodandosi in test probanti come quello con il Marigliano. Un primo successo per la squadra di coach Ignazio Nappa che ha affrontato l’amichevole con i napoletani come fosse un impegno ufficiale.

Primo set con inizio compassato per i normanni che sul 20-23 hanno trovato lo spunto in tre ace consecutivi di Rispoli per poi portarsi in avanti con Di Giorgio (24-23) e chiudere in vantaggio di un set. Giusto il tempo di entrare in partita per il Volleyball Aversa che nella seconda frazione di gioco ha lasciato poco campo agli avversari portandosi sul 2-0 con un punto di Di Santi.

 Più equilibrato il terzo ed ultimo set conclusosi sul 25-19. Come giusto debba essere in una gara amichevole, coach Ignazio Nappa ha fatto ruotare in campo tutti gli uomini a propria disposizione per rodare i meccanismi ma, soprattutto, creare un amalgama che la squadra, composta da giovanissimi atleti e promesse del volley, tra cui anche il palleggiatore nazionale, classe ’96, Adam Quarantelli, deve acquisire con il tempo.

Non c’è fretta per i ragazzi del presidente Di Meo che predica, naturalmente, calma: «E’ una squadra in rodaggio – dice – ma anche nuova per quattro sesti. E’ naturale che i ragazzi debbano ancora amalgamarsi, un problema che molte squadre che cambiano tanto hanno ad inizio campionato, ma siamo fiduciosi perché è stato allestito un roster di gran qualità con molte eccellenze e giocatori provenienti da serie superiori che in B ci invidiano. Abbiamo e stiamo investendo tanto, pertanto ci auguriamo che il risultato del campo possa presto premiarci».

Da ex giocatore, il massimo dirigente aversano comprende perfettamente quale debba essere il percorso di una squadra creata con esperienza ma anche con la passione per il volley che ancora affiora con grande emozione: «Il ritorno da Presidente di una squadra di serie B – ribadisce il presidente Di Meo – mi suscita, appunto, grande emozione. Stiamo dando alla città una nuova immagine ed una svolta sportiva che riconduce, in ogni caso, i ricordi alla pallavolo normanna degli anni ottanta ed ai successi ottenuti da allora a seguire. Posso notare, già con piacere, che qualcosa si sta muovendo e che tanta gente ha dimostrato di interessarsi al progetto seguendo la squadra. Ho rivisto volti “vecchi” che non vedevo da tempo».

Il Volleyball Aversa già da subito si candida, quindi, a raggiungere grandi traguardi ma anche a far crescere la predilezione che la città normanna ha da sempre avuto per questo sport. Puntando su una dirigenza d’esperienza, su uno staff di prim’ordine, su un tecnico che ha vissuto la pallavolo prima come giocatore e poi come allenatore e su una squadra talentuosa, esperta ma, allo stesso tempo giovane.

Un progetto che parte proprio dai giovani che potranno avvicinarsi al mondo del volley assistendo alle gare di Coppa e Campionato che saranno disputate al PalaJacazzi ma anche rendendosi protagonisti con l’iscrizione alla leva del Volleyball Aversa per le categorie Mini Volley – Under 13 – Under 14 – Under 15 – Under 19. Gli aspiranti giovani atleti saranno accolti dallo staff della società normanna che raccoglierà le iscrizioni presso la Scuola “De Curtis” di Aversa, in viale Kennedy, ogni martedì e giovedì dalle 17 alle 19.

«Puntiamo molto sui giovani della leva – aggiunge il presidente Di Meo – perché rappresentano un futuro espresso a pieno dalla Prima Squadra che ha nell’organico tante giovani promesse. Per loro lo sport possa essere una sana pratica all’insegna dei valori ma anche la possibilità di realizzare un giorno i propri sogni». Dai giovani, ai grandi, alle “vecchie” glorie della pallavolo.

La società del Volleyball Aversa vuol stringere attorno a se quanti più tifosi ed appassionati possibili. A tutti loro, alla città di Aversa ed ai supporters dei paesi dell’agro circostante il prossimo 4 ottobre, al PalaJacazzi, la società presenterà gli atleti che faranno parte della squadra che prenderà parte al girone G del campionato di serie B2 maschile.

Sull’evento c’è ancora riserbo ma è proprio il presidente Sergio Di Meo a svelarne un piccolo assaggio: «Stiamo preparando un grane evento – conclude – per presentare la squadra alla città. Sarà uno spettacolo ma anche un nuovo inizio per stare tutti quanti insieme e partire, uniti, con il pubblico, che, spero, sia davvero numeroso, verso una nuova, bella ed emozionante avventura che ci vedrà tutti protagonisti in un anno che resterà indimenticabile».

Di seguito il quadro societario del Volleyball Aversa, lo staff di allenatori ed il roster che prenderà parte al girone G del campionato di serie B2 maschile 2013/2014.

ORGANIGRAMMA SOCIETARIO
Presidente Onorario: Rolando Di Meo
Presidente: Sergio Di Meo
Vice Presidente: Andrea De Angelis
Direttore Sportivo: Antimo Del Prete

ALLENATORE
Ignazio Nappa

ALLENATORE IN SECONDA
Luigi Bracciano

ROSTER VOLLEYBALL AVERSA STAGIONE 2013/2014
Ardito Francesco (’87) libero
Di Giorgio Giovanni (’89) palleggiatore
Di Santi Antonio (87) schiacciatore
Falanga Gabriele (’88) centrale
Fasulo Fabrizio (’81) opposto
Francese Fabio (’81) schiacciatore
Giacobelli Mario (’90) centrale
Graziano Beniamino (’82) centrale
Montò Vincenzo (’90) schiacciatore
Quarantelli Adam (’96) palleggiatore
Rispoli Carlo (’90) schiacciatore
Vitale Riccardo (’78) schiacciatore

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico