Aversa

Volleyball Aversa, esordio amaro in Coppa Italia

 AVERSA. Esordio amaro in Coppa Italia per il Volleyball Aversa sconfitto in casa del Lagonegro, nella gara valida per il secondo turno del girone 6 della competizione di categoria di serie B2 maschile, 3-0 (25-20; 25-18; 26-14).

Al di là del risultato, buona la prova della formazione di coach Nappa che ha tenuto testa ad una squadra già in pieno rodaggio, alla sua seconda gara in Coppa, che si è avvalsa anche del sostegno del pubblico, giocando a viso aperto e tenendo il passo degli avversari lucani. Soprattutto nell’inizio e nelle fasi centrali dei primi due set, cedendo solo nel finale. Differente, invece, il terzo set durante il quale Francese e compagni hanno oleato i meccanismi reagendo allo svantaggio di 2-0 fino al 24-24.

Nonostante la sconfitta, il primo match ufficiale della stagione serve per dare indicazioni importanti a coach Nappa che da lunedì (domani) tornerà a lavoro insieme alla squadra in vista del prossimo turno di Coppa Italia in programma mercoledì, 2 ottobre, alle ore 20, al PalaJacazzi di Aversa.

«Abbiamo giocato una buona gara – dice il presidente Sergio Di Meo – contro la squadra che dovrà ammazzare il campionato. A Lagonegro ci siamo resi conto di avere un ottimo potenziale e di poter tranquillamente tenere testa a chiunque nonostante una sconfitta che, contrariamente alla logica, ci fa vedere il bicchiere mezzo pieno. E’ la migliore delle indicazioni che potesse arrivarci e che ci spingerà a migliorare ancora, già in vista dell’impegno casalingo di mercoledì prossimo, avendo dalla nostra la consapevolezza di essere un ottimo collettivo secondo a nessuno».

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico