Aversa

Udc, assessori e consiglieri si autosospendono

  AVERSA. Continuano le fibrillazioni in seno alle forze che danno vita alla coalizione di centrodestra che sostiene il sindaco Giuseppe Sagliocco.

Dopo il durissimo botta e risposta tra gli esponenti del Pdl, ora è la volta dell’Udc che scende in campo contro il Pdl al quale chiede di attivarsi per dare vita ad un interpartitico che affronti concretamente sia gli aspetti politici che amministrativi da tempo accantonati.

I due assessori dell’Udc, Raffaele De Gaetano e Romilda Balivo, e i quattro consiglieri comunali Orlando De Cristofaro, Augusto Bisceglia, Domenico Palmieri e Luigi Vargas, nella mattinata di lunedì, hanno presentato un documento in cui annunziano la loro astensione dai lavori di giunta e delle commissioni consiliari sino a quando il Pdl non convocherà un interpartitico dove discutere della situazione politica.

La sensazione è che si tratti di una mossa per stanare lo stesso Pdl e sottrargli un assessorato tenuto conto della presunta (in verità non tanto) frattura in seno ai berlusconiani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico