Aversa

Tribunale Napoli Nord, Sagliocco: “Stop polemiche, adesso e’ realta’”

 AVERSA. “Issate le bandiere dell’Italia e dell’Unione Europea sul nuovo presidio di legalità aversano: il Tribunale di Napoli Nord”.

Parole del sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, che ha commentato: “Il tribunale di Napoli Nord è una realtà. Mettiamo da parte le polemiche. Dobbiamo essere orgogliosi che la nostra Città ospita uno dei tribunali più grandi d’Italia. Da oggi il Tribunale di Napoli Nord è operativo”.

Nel primo pomeriggio hanno effettuato un sopralluogo nel Castello Aragonese, accompagnati da Sagliocco, il consigliere Mungo, delegato alle attività relative alla messa in opera del tribunale di Napoli Nord ad Aversa, il presidente del Tribunale, il Rodolfo Daniele, il procuratore della Repubblica Raffaele Marino, il sostituto procuratore Antonio Riccio, il cancelliere dirigente Nicola Mozzillo. Sono già stati indicati tutti i magistrati che da sabato mattina prenderanno possesso dei nuovi uffici del Castello Aragonese.

80 gli amministrativi che hanno fatto richiesta di ricoprire i posti nell’ufficio giudiziario aversano e da domani il personale amministrativo della sezione distaccata di Aversa del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, pur interessandosi del pregresso, farà parte dell’organico di Napoli Nord. Il nuovo tribunale inizierà da un arretrato zero perché sarà competente dei giudizi iscritti a ruolo dal 14 settembre in poi.

“La sede di Aversa del Tribunale di Napoli Nord – sottolinea Sagliocco – diventa il terzo tribunale d’Italia con un’utenza che supera il milione di persone e ciò rappresenta per la nostra comunità una grande occasione di sviluppo che dobbiamo cogliere per un rilancio sociale ed un risveglio civile e produttivo della città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico