Quarto

Tribunale di Napoli Nord, Sagliocco: “Data storica per Aversa”

 AVERSA. “E’ arrivata la fatidica data che in tanti aspettavamo da tempo con ansia ed oggi siamo qui a testimoniare l’apertura del tribunale Napoli Nord ad Aversa nel Castello Aragonese”.

Lo ha detto, con entusiasmo, il sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, nel dare il benvenuto a quanti da oggi lavoreranno nella struttura giudiziaria aversana. “Da Aversa a Giugliano, da Marano a Casal di Principe passando per Fratta, Qualiano, Arzano e Melito senza dimenticare tutto l’agro aversano. Questo il territorio di competenza – il ‘circondario’ secondo l’espressione adoperata nel linguaggio giudiziario – del nuovo Tribunale Napoli Nord, che questa mattina è entrato in vigore così come previsto in applicazione della riforma degli uffici giudiziari promossa dall’ex ministro Paola Severino.

Dalla mezzanotte scorsa, infatti, è operativo il tribunale di Napoli Nord. Un tribunale che parte a carico zero, competente su un territorio di un milione di persone ed il terzo tribunale d’Italia. Presenti sabato mattina, con il sindaco Sagliocco, il consigliere Antonio Mungo, delegato alle attività relative alla messa in opera del tribunale di Napoli Nord ad Aversa, il presidente facente funzioni del Tribunale di Napoli Nord Rodolfo Daniele, il procuratore della RepubblicaRaffaele Marino, il sostituto procuratoreAntonio Riccio.

“Sono tante le cose da fare, – ha commentato Sagliocco – da lunedì mattina penseremo ad implementare la segnaletica stradale e ci sederemo attorno al tavolo con tutte le forze dell’ordine per discutere di sicurezza e viabilità in funzione del Tribunale”. “Quella di oggi – conclude – è una data storica per Aversa e per tutti gli aversani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico