Aversa

Interpartitico, De Gaetano: “Confronto necessario”

 AVERSA. Sarà l’incontro interpartitico fissato per lunedì a chiarire la situazione politica cittadina che, dopo le lamentele espresse da dieci consiglieri di maggioranza, la consegna delle deleghe al coordinatore da parte dei due assessori del Pdl e l’autosospensione dei due assessore dell’Udc, sembra essere critica.

A determinare l’incontro è stato il sindaco Giuseppe Sagliocco che, dopo aver preparato la risposta scritta da trasmettere ai dieci consiglieri, ha indetto personalmente l’interpartitico perché si faccia chiarezza.

“Un confronto è necessario” commenta l’assessore Raffaele De Gaetano, esponente dell’Udc.“Ma – aggiunge – avrebbe dovuto richiederlo e da tempo il Pdl essendo il partito che ha la maggiore rappresentativa in Consiglio comunale. Non facendolo il sindaco ha dovuto decidere in autonomia e, a mio parere, ha fatto bene”. “Perché –spiega – dopo che, in quindici mesi, l’attuale amministrazione ha risolto una serie di problemi economici, anche grossi, ereditati dalla precedente, arrivando al pareggio di bilancio, è il momento di andare avanti. Non è accettabile che ogni azione amministrativa venga criticata e basta”. Per l’assessore la politica deve dare risposte precise.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico