Aversa

Corteo funebre contro l’indifferenza: flashmob al Parco Pozzi

 AVERSA. Un corteo funebre contro l’indifferenza che sta distruggendo il nostro territorio. Il tam-tam partito sul web non si ferma e per domenica 15 settembre, alle ore 17.30, all’ingresso del parco Pozzi (lato via Roma) …

… si preannunzia un’iniziativa a metà strada tra il flashmob e la protesta civile con una partecipazione che si prospetta significativa. “Ci incontriamo tutti – si legge nell’appello – per un corteo funebre che invaderà silenziosamente via Roma in segno di protesta per lo scandalo rifiuti tossici e l’olocausto in atto tra tutti noi”.

Gli organizzatori indicano anche il modo di vestire, proprio per dare anche un colpo d’occhio visivo del messaggio che si vuole lanciare: “Saremo tutti vestiti di nero; chi può comprerà mascherine da indossare. Ci muoveremo tutti insieme in silenzio a dimostrazione di lutto. Il silenzio deve essere invasivo, assordante”.

“Questo è un modo – conclude la nota – per farci conoscere, un inizio… parlate con amici, parenti, conoscenti, e invitateli a partecipare…dobbiamo essere in tanti! Diffondete la notizia come meglio credete: mail, sms, whatsapp, twitter, fb…”.

Un invito anche ai negozi delle strade che saranno percorse dal corteo: “Per l’occasione si chiede a tutti gli esercizi commerciali della zona di abbassare le serrande o chiudere le porte al passare del corteo in segno di adesione alla protesta!”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico