Trentola Ducenta

Tragedie sulla strada, Griffo aumenta controlli sul territorio

 TRENTOLA DUCENTA. In seguito all’incontro avuto con il comando della polizia municipale, il sindaco di Trentola Ducenta, Michele Griffo, ha disposto un serrato controllo sul territorio per verificare il rispetto delle regole imposte dal Codice della Strada …

… da parte di automobilisti e di conducenti di altri mezzi di locomozione di diversa natura e grandezza che percorrono le strade cittadine. Eventi tragici, infatti, che vedono coinvolte e spezzate giovani vite, così come è avvenuto di recente per la ragazza di Parete, non possono passare inosservati ma devono suonare come un campanello d’allarme anche per quelle amministrazioni comunali che prestano particolare attenzione alla sicurezza stradale e spingerle a fare di più e meglio per evitare il ripetersi di avvenimenti funesti.

Così, il sindaco Griffo, che pure ha rivolto, fin dal suo insediamento, una particolare attenzione alla problematica della sicurezza stradale tanto da avviare una stretta quanto proficua collaborazione con l’Aifvs, acronimo della Associazione italiana familiari vittime della strada, ha chiesto alla Polizia municipale maggiori controlli sul territorio per verificare il rispetto delle norme del Codice stradale, la sussistenza dell’obbligatoria assicurazione per danni contro terzi piuttosto che la regolarità della revisione ed altro, prestando maggiore attenzione ai tanti extracomunitari che in questo periodo transitano di frequente lungo le strade cittadine.

Particolare rigore è stato imposto nel controllo dell’uso del casco, anche se, ormai, i giovani di Trentola Ducenta, a seguito della campagna di sensibilizzazione realizzata nelle scuole e dopo l’iniziativa dell’Ente comune di regalare un casco a tutti i giovani di Trentola Ducenta che ne avessero fatto richiesta, hanno ben chiara l’utilità del casco e la sua funzione “salvavita”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico