Sant’Arpino

Rissa condominiale, ai domiciliari tre giovani

carabinieri SANT’ARPINO. A Sant’Arpino, in via Martiri Atellani, i carabinieri della locale stazione, impegnati in un servizio preventivo di controllo del territorio, hanno arrestato, in flagranza per il reato,per rissa, G.V., 23 anni, F.C., di 29, e F. S., di 34, tutti del luogo.

Il provvedimento precautelare è scaturito a seguito dell’intervento svolto dai militari dell’Arma nel corso di una rissa scaturita tra i tre nel cortile del condominio dove risiedono. I giovani, accompagnati al pronto soccorso dell’ospedale di Aversa, sono stati dimessi con prognosi lievi oscillanti tra i tre ed i cinque giorni. Poi sono stati arrestati e sottoposti, presso le rispettive abitazioni, agli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico