San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

L’amministrazione rinuncia alle indennita’ e manda anziani a Rimini

 SAN FELICE A C. L’amministrazione comunale rinuncia alle indennità ed agevola iniziative a sfondo sociale come quella che permetterà dal 16 al 21 settembre a moltissimi over 65enni di soggiornare a Rimini.

150 persone trascorreranno una settimana intera in formula pensione completa, viaggio incluso, con soli 200 euro.

“La rinuncia delle indennità – spiega il sindaco Pasquale De Lucia – anche se pubblicizzata in maniera minima, è stata un duro colpo di spada inflitto nei confronti di coloro che mai hanno avuto il coraggio di mettere da parte i propri interessi per il bene del paese e colpo al cuore per tutti coloro che mai hanno allontanato la speranza negli anni di vedere la politica al servizio vero della cittadinanza con fatti concreti e non solo nelle ipocrite parole emanate dai palchi per aggiudicarsi un facile consenso. E mentre a livello nazionale tantissime fazioni politiche continuano a proporre solo di ‘tagliarsi gli stipendi’ un piccolo paese della provincia di Caserta fa i fatti e dà l’esempio, e per quanto gli altri si sforzino di infangare il lavoro della giovane e fresca amministrazione la popolazione osserva e giudica, e il consenso accresce sempre di più anche sottoforma telematica”.

Tra le varie tappe della settimana di soggiorno climatico vanno ricordate quelle di Ravenna, la visita al castello di Gradara, la visita dell’ Italia in miniatura a Viserba, San Marino e altri itinerari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico