Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, prende 50 euro dalla cassa della farmacia e scappa: arrestato

 RECALE. A Recale i carabinieri della stazione di Macerata Campania hanno deferito, in stato libertà, Z.A., 27 anni, di Capodrise, per rapina impropria.

L’immediata attività d’indagine, avviata dai militari dell’Arma a seguito della denuncia di rapina presentata dalla vittima, titolare di una farmacia di Recale, ha permesso di appurare che Z.A., intorno alle 14.30 di giovedì, mentre si trovava all’interno dell’attività commerciale, aveva asportato illecitamente una banconota da 50 euro dalla cassa.

Il denaro, nascosto all’interno della tasca dei pantaloni, veniva immediatamente recuperato da un dipendente della farmacia. Ne nasceva una breve colluttazione con l’uomo che, dopo l’azione delittuosa, si dileguava, insieme a un complice in corso di identificazione, in sella ad un ciclomotore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico