Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, prende 50 euro dalla cassa della farmacia e scappa: arrestato

 RECALE. A Recale i carabinieri della stazione di Macerata Campania hanno deferito, in stato libertà, Z.A., 27 anni, di Capodrise, per rapina impropria.

L’immediata attività d’indagine, avviata dai militari dell’Arma a seguito della denuncia di rapina presentata dalla vittima, titolare di una farmacia di Recale, ha permesso di appurare che Z.A., intorno alle 14.30 di giovedì, mentre si trovava all’interno dell’attività commerciale, aveva asportato illecitamente una banconota da 50 euro dalla cassa.

Il denaro, nascosto all’interno della tasca dei pantaloni, veniva immediatamente recuperato da un dipendente della farmacia. Ne nasceva una breve colluttazione con l’uomo che, dopo l’azione delittuosa, si dileguava, insieme a un complice in corso di identificazione, in sella ad un ciclomotore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico