Maddaloni - Valle di Maddaloni

Decoro urbano, cittadini in campo per una città pulita

 MADDALONI. Il senso civico della cittadinanza, assopitosi per anni, sembra aver subito una netta inversione di marcia con l’avvento dell’amministrazione guidata dal sindaco Rosa de Lucia.

Nei giorni scorsi l’assessore allo Sviluppo urbano integrato e piccole opere, Giuseppe d’Alessandro, ha incontrato il presidente dell’associazione ‘La forza del cuore’, Rosa Rivetti, che aveva chiesto al Comune l’autorizzazione per provvedere, a titolo gratuito, al taglio dell’erba e alla potatura delle siepi di alcune strade di periferia. L’obiettivo è non solo quello di salvaguardare il decoro urbano, quanto di ripristinare la sicurezza della circolazione stradale.

“L’associazione – dichiara l’assessore D’Alessandro – ha provveduto alla pulizia delle erbacce lungo le vie Cancello, Grotticella, Colle Puoti, Gravone, Pioppolungo e Lamia. Un’iniziativa che ho trovato davvero lodevole e che va nella direzione di collaborazione con l’amministrazione comunale. I ringraziamenti ovviamente sono estesi non solo a questa associazione, ma a tutte quelle che ogni giorno si danno da fare per rendere pulita la città di Maddaloni. Sempre nei giorni scorsi, su delega del sindaco, ho incontrato i volontari che hanno preso in adozione la villa Imposimato, che prima versava in uno stato di abbandono e che ora è letteralmente rinata”.

Gli ‘Amici della Villetta’, i volontari che ogni giorno si danno da fare per tenere pulita l’area, rispettivamente Mario Benigno, Giovanni Carangelo, Giovanni Cerreto, Fernando Coppola, Michele Simpatico, Michele Affinito, Michele Franceschetti, Clemente Sivo, Domenico Simpatico e il custode Angelo Durante hanno espresso la loro vicinanza all’amministrazione e la volontà di collaborare anche sul versante della raccolta differenziata, collocando all’interno dello spazio verde degli appositi raccoglitori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico