Maddaloni - Valle di Maddaloni

Ambito C2, Rosa De Lucia: “Perche’ il sindaco di San Felice attacca solo noi?”

 MADDALONI. “Credo sia inutile portare avanti una discussione sterile con il primo cittadino di San Felice a Cancello”.

Lo afferma il sindaco di Maddaloni, Rosa De Lucia, nell’ambito della polemica sul piano di zona dei servizi sociali con il collega di San Felice a Cancello, Pasquale De Lucia.

“Noto molta confusione nel suo portamento, visto che confonde l’argomento Ambito C2 con altri settori, come l’approvvigionamento idrico”, sottolinea la De Lucia, che continua: “Il primo cittadino di San Felice continua a lanciare accuse con dichiarazioni gravi. Ricordo che la convenzione è stata sottoscritta da tutti i Comuni, non solo dal Comune di Maddaloni. Quindi non mi spiego come possa pensare di uscire dall’isolamento nel quale si è portato il comune di San Felice con l’irresponsabile scelta di non firmare. L’assurdità della pretestuosa scelta di far incontrare i primi cittadini è anche testimoniata dal fatto che alla riunione il dottore De Lucia non si è presentato, ma ha inviato un delegato. Quindi pur ritenendo importante la presenza dei sindaci, inviava un delegato per ribadirlo. I Comuni che hanno sottoscritto la Convenzione hanno messo da parte i personalismi per far valere le necessità contingenti dei cittadini più deboli. La redazione del piano di zona, che ci permetterà di accedere ai fondi per l’assistenza sociale, vengono prima di tutte le sterili polemiche alle quali stiamo assistendo”.

“Maddaloni, Santa Maria a Vico, Arienzo, Cervino e Valle di Maddaloni – conclude il sindaco maddalonese – hanno sottoscritto la Convenzione per senso di responsabilità. L’unico Comune con una posizione contraria è San Felice. Allora mi chiedo: perché il dottor De Lucia attacca solo Maddaloni e non tutti i Comuni firmatari? Io ho una mia opinione. E credo che stiano iniziando a farsela anche i cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico