Italia

Tenta di uccidere la moglie nel sonno: arrestato

 TORINO. Ha
tentato di uccidere la moglie mentre dormiva, ma fortunatamente la donna è
riuscita a fermarlo. E’ successo nella notte tra lunedì e martedì a Torino.

Quando i carabinieri sono arrivati presso l’abitazione la donna, sul letto, era
in forte stato di choc. La coppia vive nella stessa casa, ma i due dormivano da
tempo in camere separate.

I carabinieri si sono insospettiti, oltre che per il
racconto dei medici, sentendo conoscenti e vicini della coppia, che hanno
raccontato di liti frequenti tra i due coniugi.

La vittima ha infine ammesso di
essere stata aggredita. Il marito ha sostenuto che era preda di un attacco di
ansia, ma i medici non gli hanno creduto. L’uomo arrestato, un impiegato senza
precedenti penali, nega di avere tentato di uccidere la moglie.

La donna è
stata trasportata all’ospedale di Moncalieri, in forte stato di choc, ma è già
stata dimessa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico