Italia

Kyenge declina l’invito della Lega

 ROMA. Il ministro
dell’Integrazione Cecile Kyengenon
andrà alla festa della Lega, ha deciso di declinare l’invito per la Festa della Lega Nord dell’Emilia
Romagna prevista per la sera del 3 agosto a Milano Marittima.

Il ministro,
però, conferma che “rimane aperta la sua disponibilità al dialogo ed al
confronto, ammesso però che si creino le adeguate condizioni”.

Nei giorni
scorsi il ministro aveva chiesto al segretario nazionale della Lega Nord Roberto Maroni un suo intervento,
chiaro e pubblico per stigmatizzare i molti, troppi attacchi rivolti contro di
lei da esponenti di quel partito.

Mada Maroni non è arrivata la risposta
attesa, e il ministro ha deciso di declinare l’invito.

Immediata la risposta
del vicecapogruppo della Lega Nord alla Camera, Gianluca Pini: “Siamo molto delusi per questa decisione soprattutto
perché viene meno da parte sua, e a sole 48 ore dell’impegno preso, la
disponibilità a un confronto civilee franco sui temi dell’immigrazione.

Aver fatto vincere il partito dello scontro – aggiunge -non fa onore a chi
dice di volere un cambiamento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico