Home

Lancio di oggetti in campo: multe a Verona, Milan, Napoli e Livorno

 Il giudice sportivo ha inflitto una multa di 40mila euro al Verona per i disordini avvenuti alla fine della partita contro il Milan.

Come si legge nelle motivazioni, il club scaligero è stato sanzionato ”per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato sei fumogeni nel recinto di giuoco; per avere inoltre, verso il termine della gara, indirizzato alcuni fasci di luce laser verso l’arbitro e i calciatori della squadra avversaria; per avere infine, alla conclusione della gara, mentre il pubblico defluiva dallo stadio, lanciato oggetti di varia natura e alcuni seggiolini in plastica divelti verso i sostenitori della squadra avversaria, senza conseguenze lesive”.

Il Milan è stato multato di 5mila euro per il lancio di un bengala ai tifosi avversari al termine del match. Multe anche per ilNapoli(4mila euro) e per il Livorno (3mila euro). L’unico giocatore squalificato, per una giornata, è Paolo Castellini della Sampdoria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico