Home

Europa League: la Fiorentina convince, sfortunata l’Udinese

 Inizia bene l’avventura della Fiorentina in Europa League. I viola battono 2-1 il Grasshopper a Zurigo nell’andata dei playoff e ipotecano la fase a gironi.

Partita subito in discesa per la squadra di Montella, a segno al 13′ con una bella galoppata di Cuadrado. Al 1′ della ripresa arriva il raddoppio con un autogol di Grichting nel tentativo di anticipare Gomez. Un po’ di apprensione nel finale dopo che al 19′ Anatole prova a riaprire i giochi. L’Udinese ha un piede fuori dall’Europa League.

Nella gara d’andata dei playoff, i friulani cedono di schianto al ‘Nereo Rocco’ di Trieste: vince lo Slovan Liberec per 3-1. Muriel parte fortissimo, ma i cechi passano a sorpresa con Rybalka (16′). La reazione friulana si concretizza al 35′, quando Gabriel Silva impatta l’1-1. Nella ripresa lo Slovan punisce gli errori della difesa di Guidolin e va a segno con Delarge (49′) e Kusnir (83′).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico