Gricignano

Corpora, firma la palleggiatrice Simona Sannino

 GRICIGNANO. Si fa sempre più completo il mosaico Corpora Gricignano. Il team presieduto da Tina Musto e allenato da Luciano Della Volpe ha provveduto a una doppia ufficializzazione: una sul campo e una a bordo campo.

Per quanto riguarda il roster è ufficiale l’acquisizione delle prestazioni sportive di Simona Sannino, palleggiatrice che affiancherà il capitano e fuoriclasse Elena Drozina. Sannino è sempre stata vicina all’ambiente Corpora, partecipando in passato, da svincolata, ad alcune sessioni di allenamento per via dell’ottimo rapporto di amicizia con l’head coach di Gricignano: “Col tecnico Della Volpe ho sempre avuto un buon feeling e sono stata contentissima di essere stata chiamata per fare da spalla alla grandissima Elena Drozina. Ero ragazzina e già ammiravo le gesta della mia nuova compagna: giocarci insieme è un onore e una grandissima opportunità per imparare tanto. In più debutterò in serie A: sono al settimo cielo e non vedo l’ora di cominciare a inizio settembre il ritiro pre-campionato”.

Sul contributo alla squadra Simona descrive le proprie caratteristiche: “Sul piano tecnico non mi giudico, lo lascio fare agli altri. Dal punto di vista temperamentale sono grintosissima e molto positiva. Spero di poter dare una grande mano anche negli spogliatoi, grazie al mio atteggiamento solare”.

Intanto, va completandosi anche il team che coadiuverà il tecnico della Corpora. Accanto alla squadra, nella stagione 2013/2014, una figura di primo livello nel campo della fisioterapia sportiva: Gloria Esposito, professionista che accompagnerà a tempo pieno la squadra lungo tutta la stagione, allenamento dopo allenamento. “Ho lavorato per la Federazione campana sempre in ambito pallavolistico, accompagnando varie delegazioni regionali del Trofeo delle Regioni. A livello di club sono alla prima esperienza a questi livelli, e non vedo l’ora di cominciare”, commenta Esposito, che fra gli altri titoli ha recentemente conseguito un master in Fisioterapia sportiva presso l’Università di Pisa, e descrive il ruolo che si appresterà a svolgere in seno alla Corpora: “Quando si accompagna una squadra in modalità full immersion un fisioterapista diventa inevitabilmente confidente, amico, sostegno. Sono pronta a svolgere, accanto all’aspetto tecnico, anche questo ruolo di grande importanza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico