Esteri

Siria, eplode deposito di munizioni: 40 morti

 HOMS. Sarebbero
almeno 40 i morti a causa di una forte esplosione avvenuta giovedì a Homs. Ad esplodere
un deposito di munizioni delle truppe governative a Homs, città della Siria
centrale.

A riferirlo, l’Osservatorio siriano per i diritti umani. Secondo una
prima ricostruzione, l’esplosione, provocata da un attacco con colpi di
artiglieria delle truppe ribelli, ha colpito un deposito di munizioni delle
forze lealiste, e ha causato anche vittime civili.

I feriti, anche gravi, si
contano a decine. Il deposito si trovava nel quartiere filo-Assad di Wadi
al-Zahab. Nel corso della giornata di giovedì razzi sono caduti anche su
Akrouma e al-Nozha, altri quartieri del sud di Homs a maggioranza alawita e di tendenza
filo-governativa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro a opposizione: "Nostri successi sotto gli occhi di tutti". E annuncia accordo per Mercatino Natalizio - https://t.co/DGSf6YVS3l

Maddaloni, ruba materiale ferroso in area sequestrata vicino stadio: arrestato - https://t.co/4Ay41QD1Wx

Napoli, "I Ciechi di Santa Lucia" in scena per "Quartieri di Vita" - https://t.co/jFddbU0I73

Napoli, i 40 del Servizio Sanitario Nazionale: medici discutono di qualità dei servizi - https://t.co/8c6iLc9zKF

Condividi con un amico