Esteri

Bloomberg: “New York rischia disastro bilancio come Detroit”

 NEW YORK. New York può rischiare di trovarsi ad affrontare la stessa situazione di Detroit: è l’allarme lanciato dal sindaco della Grande Mela, Michael Bloomberg.

Per il primo cittadino, se il suo successore non sarà in grado di tenere salde le redini dei costi di pensioni e assistenza sanitaria, che stanno registrando una vera impennata, New York potrebbe affrontare la stessa disastrosa situazione di bilancio di ‘Motor city’.

”Evitare le scelte difficili, questoè stato il motivo per cui Detroit è fallita”, ha detto Bloomberg durante una conferenza a Brooklyn. Il sindaco ha ricordato ai presenti che Chicago ha dovuto licenziare oltre duemila docenti e dipendenti scolastici il mese scorso, in gran parte a causa dell’impennata dei costi pensionistici.

”Non è la sola – ha continuato – molte città in tutto il Paese devono affrontare la prospettiva che le pensioni costituiscano una fetta sempre più sostanziosa del budget. E New York non fa eccezione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico