Nola - Cimitile - Visciano - Tufino - San Paolo Bel Sito

“Settembre al Borgo” si farà: lo organizza la Provincia

 CASERTA. “Settembre al Borgo si farà. E’ salvo grazie alla tenacia e alla caparbietà con cui abbiamo in queste settimane lavorato, senza clamore, per fare in modo che il nosto territorio non perdesse la sua più importante manifestazione artistico-culturale.

Anche quest’anno, dopo le due scorse edizioni dei record, la Provincia sarà l’Ente organizzatore con un cartellone di grande qualità e con ospiti di caratura nazionale e internazionale. Oggi ha vinto il nostro modello e la Regione ha compreso che l’unico modo per poter realmente svolgere il Settembre al Borgo era quello di affidare l’evento alla Provincia di Caserta”.

A dichiararlo è stato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, intervenuto stamani alla conferenza stampa di presentazione dei grandi eventi finanziati dalla Regione Campania, svoltasi nella mattinata odierna presso la sala giunta di palazzo Santa Lucia a Napoli. All’incontro hanno partecipato anche l’assessore regionale al Turismo e Grandi Eventi, Pasquale Sommese e il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile.

“La delibera regionale che affida l’organizzazione del Settembre al Borgo alla Provincia – ha continuato il presidente Zinzi – va considerata un atto di grande sensibilità verso il territorio e di rispetto per le tradizioni. Il Festival è nato 42 anni fa, quest’anno si rischiava una traumatica interruzione per quel che riguarda una delle manifestazioni più importanti sotto il profilo artistico-culturale dell’intera regione, che negli anni ha assunto importanza anche al di là dei nostri confini grazie a cartelloni di grande prestigio”.

Zinzi, poi, ha ripercorso l’iter che ha portato all’assegnazione dell’organizzazione del Festival alla Provincia di Caserta. “Il bando era inizialmente riservato ai Comuni, che non si sono rivelati sensibili o non sono stati all’altezza di organizzare eventi di questa portata. Oggi, anche se con tempi molto stretti, rispetteremo la tradizione allestendo un programma di grande qualità. Settembre al Borgo punta a migliorare rispetto alle precedenti due edizioni, che già hanno fatto segnare presenze da record”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico