Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Grazzanise, Nuovi Orrizzonti: intervista a Federico Conte

 GRAZZANISE. Intervista a Federico Conte di “Nuovi Orizzonti”.

Ultimamente si è parlato molto della situazione interna a Nuovi Orizzonti (NuOr) e forse non è ancora chiaro quale sia ora lo stato di salute della coalizione: c’è dispersione o solo diversità d’intenti? “NuOr è un gruppo eterogeneo nato nel 2010 per far fronte comune contro un avversario forte, ma soprattutto per proporre un “nuovo” progetto alla comunità locale. In tre anni si sono fatti passi da gigante per l’integrazione delle varie anime che lo compongono, fermo restando che il dialogo è fra i capisaldi della nostra convivenza. In alcuni casi, posizioni diverse su specifici argomenti, poi confluite in risoluzioni unitarie, sono state sbrigativamente ritenute dal pubblico come fattori di divisione. Posso invece assicurare che il gruppo è compatto e caratterizzato da chiara maturità politica, mostrando anche puntuale capacità di sintesi fra le varie versioni. Abbiamo grandi progetti in cantiere alcuni dei quali sono già realizzati o in dirittura d’arrivo”.

Ci dica di questi progetti. “Non è possibile giocare a carte scoperte già da ora ma…a qualcosa si può accennare: A) La prossima apertura, in Via Annunziata 69, della sede politica di NuOr è punto di partenza per l’attuazione di linee strategiche per amministrare a dovere il Comune. Posso dire che nell’arco di un anno, a partire da novembre 2012, è stata conclusa la metanizzazione di almeno quattro strade, grazie al nostro interessamento presso la MetanoSud che ha mostrato disponibilità e sensibilità per i problemi dei concittadini costretti a pagare bollette salate per l’uso del gpl a fini domestici. L’impresa si è accollata tutte le spese di scavo e adduzione, praticandoci pure prezzi di favore per l’allacciamento. Per di più, con la dirigenza della MetanoSud si è parlato di ulteriori sviluppi orientati alla metanizzazione della frazione Brezza non ancora servita; B)Riapertura dei servizi sanitari con l’imminente trasferimento di uffici ed ambulatori nei locali di Via Alberolungo per vaccinazioni, Cup, esenzione ticket, visite specialistiche, assistenza veterinaria e, in seguito, della Guardia Medica: ritengo tutto ciò il fiore all’occhiello del nostro impegno per la comunità. Così non solo abbiamo lavorato per riportare i servizi direttamente ‘in loco’, ma si è riusciti anche a sfruttare una struttura, l’asilo-nido, inutilizzata da oltre vénti anni. Per la riuscita di quest’importante iniziativa, ringraziamo sia la triade commissariale, che ha operato con grande impegno e celerità, sia la direzione distrettuale sanitaria nella persona del direttore, dr.ssa Fornasier. Tanti altri piani sono all’orizzonte, ma, come dicevo, non tutte le carte si possono scoprire!!! Ovviamente non ho parlato di tutta l’azione politica svolta dal Gruppo NuOr durante l’Amministrazione-Pietro Parente. Del resto è sotto gli occhi di tutti quanto abbiamo prodotto come opposizione consiliare guidata dal sottoscritto. Provvederemo comunque a realizzare un book in cui riassumeremo tutta la nostra attività di ‘minoranza responsabile’ per consentire ai cittadini di toccare con mano l’azione svolta in virtù del mandato conferitoci. E quanto dico potrà essere una discriminante positiva rispetto ad altre coalizioni che si presenteranno alla prossima competizione”.

E politicamente come vi state muovendo? “Ripeto: siamo un gruppo coeso e aperto agli altri; stiamo lavorando a un bellissimo progetto da presentare all’elettorato per le prossime amministrative e, a questo fine, faccio appello a tutti i giovani di buona volontà e interessati alla politica attiva; li invito a farsi avanti e rendersi parte diligente nella programmazione del loro futuro. C’è spazio per tutti e ad ognuno sarà data la possibilità di esprimere idee e lavorare per concretizzarle per il ‘bene comune’! A breve diremo quando sarà inaugurata la nuova sede e spero che quello costituisca il tempo ‘zero’ cioè l’istante di partenza per la nuova fase politica che porterà NuOr alla tornata elettorale”.

E gli altri candidati a sindaco? Cosa ne pensa? “Siamo in democrazia e ognuno ha il diritto/dovere di prospettare utili indicazioni e progetti fattibili nel superiore interesse della nostra comunità. Sarà poi il popolo a decidere, considerando l’amaro presente, ma anche lanciando uno sguardo sul passato per costruire meglio il futuro. Spero solo che la prossima campagna elettorale sia basata su contenuti e non su personalismi esasperati che nulla hanno a che fare con la vera politica che si occupa dei problemi della gente. Questo è l’augurio che faccio non solo alle forze locali, ma essenzialmente a Grazzanise, perché ciò significherebbe vedere in sana competizione una classe politica matura e scevra da qualunque interesse personale”.

di Raffaele Raimondo

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico