Campania

Terra dei Fuochi, Patriciello: “Inviamo ‘cartoline’ a Napolitano”

 NAPOLI. Una cartolina con le immagini “più crudeli” della cosiddetta “Terra dei Fuochi”, area al confine tra Napoli eCasertadilaniata dagli incendi dei rifiuti tossici, da inviare al presidente della Repubblica e non solo.

L’idea è di don Maurizio Patriciello, parroco che da anni lotta contro questo fenomeno. Giovedì mattina, in un post su Facebook, la sua proposta: “Mi è venuta un’idea. Che ne dite se facciamo stampare migliaia di cartoline con le immagini pià crudeli della “Terra dei fuochi’?”. “Cartoline – spiega il sacerdote di Caivano – che poi, tutti,dico tutti, invieremo al presiedente della Repubblica, a quello della Regione, al capo del Governo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico