Campania

Scoperta al Tigem “l’alta velocità” del corpo umano

 NAPOLI. La si potrebbe definire, in maniera scherzosa, l’alta velocità del nostro organismo. E’ la scoperta fatta dal Tigem, l’Istituto Telethon di genetica e medicina di Napoli.

I ricercatori hanno studiato i glicolipidi, componenti fondamentali delle membrane cellulari che regolano la comunicazione tra una cellula e l’altra. Una sorta di catena di montaggio che fa varie tappe e a ogni fermata comunica informazioni alle cellule.

Fin qui niente di nuovo, ma gli studiosi campani sono andati oltre e hanno scoperto che esiste una corsia preferenziale di questa comunicazione intercellulare, che salta – per usare una metafora ferroviaria – le stazioni intermedie e va direttamente alla tappa finale.

Grazie a questa ricerca, già pubblicata dall’autorevole rivista Nature, si aprono nuovi orizzonti per lo studio, e la cura, di tante malattie genetiche.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico