Campania

Picchia la moglie davanti ai figli, arrestato

 NAPOLI. Ha aggredito a calci e pugni la moglie di 34 anni in presenza dei figli di 9 e 5 anni che, in lacrime, lo imploravano di smettere.

Qualcuno ha avvertito i carabinieri che sono arrivati in poco tempo. E così G. M., di 41 anni, è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.
I

l fatto è avvenuto in un appartamento di via Artemisia Gentileschi, quartiere Pianura. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i maltrattamenti andavano avanti da tempo.

La donna visitata dai sanitari dell’ospedale San Paolo è stata giudicata guaribile in cinque giorni per trauma cranico e contusioni al volto e alla spalla destra. L’uomo è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico