Campania

Napoli, rifiuti tossici vicino ospedale “Incurabili”

 NAPOLI. 70 chili di rifiuti tossici sono abbandonati in via Luciano Armanni, alle spalle dell’ospedale Incurabili, e in piazza Gerolomini.

Tettoie rotte, rifiuti, materiale di scarto di lavori edili lasciati sull’asfalto. Ci sarebbe anche eternit, dunque amianto. La denuncia arriva da “Medicina solidale” ed è stata inviata all’Asl Napoli1 e alla società Asia che si occupa della raccolta dei rifiuti nel capoluogo, oltre che all’assessore al ramo Giuseppina Tommasielli.

“Il materiale incautamente depositato in via Luciano Armanni – spiega il sodalizio – è di una certa quantità, forse oltre 60 chili posizionati a una decina di metri dai cassonetti dell’immondizia; mentre i ‘fogli’ presenti in piazza Gerolomini pesano una decina di chili e sono addossati al primo cassonetto interno alla piazza”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Abruzzo, blitz del Nas in allevamenti e agriturismi tra Chieti e Teramo - https://t.co/JL8Y9VbFtI

Aversa, la maggioranza: "Basta disinformazione, ieri approvate 12 delibere all'unanimità" - https://t.co/iln1qV2KAe

Vasto incendio nel Pisano: centinaia di sfollati. Si indaga per rogo doloso - https://t.co/1h66zIcVOK

Rapina Lanciano, identificati i volti dei malviventi. Su movente ipotesi maxi vincita in denaro - https://t.co/aUYyk9PXHS

Condividi con un amico