Campania

Napoli, differenziata: controlli e multe. E per dipendenti arrivano biciclette

 NAPOLI. Controlli a tappeto da parte della polizia ambientale diNapoliper il corretto conferimento dei rifiuti differenziati e il rispetto degli orari, anche con una serie di appostamenti in diverse zone del centro storico e antico, da Porta Capuana a Piazza Municipio, nei Decumani e sulle vie Foria, Duomo e Corso Umberto I.

Notevole il lavoro svolto da Asia: infatti tutte le postazioni sono risultate nella norma, anche le “discariche spontanee “sono state rimosse in siti abituali come alla chiesa del Purgatorio, Porta Capuana e a Piazza Cavour.

Ancora presenza di ingombranti in due postazioni di Forcella; qui infatti si sono concentrati i controlli e sono state elevate sanzioni ad alcuni cittadini che conferivano rifiuti fuori orario; in gradini Forcella una persona è stata sorpresa ad abbandonare uno scaldino elettrico di fianco al proprio domicilio ed è stata opportunamente verbalizzata ed obbligata al recupero.

Inoltre, le attività di controllo si estendono anche ai tanti piccoli cantieri edili di locali commerciali che approfittando della chiusura estiva si adoperano in ristrutturazioni e manutenzioni Dai controlli sono state individuate due ditte non in regola e sanzionate per mancanza dei documenti di smaltimento dei rifiuti di demolizione, in piazza Gerolomini ed in piazza Bovio.

E, sempre in tema ambientale, arrivano bici elettriche per i lavoratori del Comune diNapoli. Per ora le bike sono 50 e la sperimentazione durerà due anni.Su proposta del sindaco Luigi De Magistris e del vicesindaco, Tommaso Sodano, la giunta comunale ha infatti approvato la delibera di adesione alla sperimentazione, promossa dal ministero dell’Ambiente, per l’utilizzo di 50 e-bike zero, biciclette a pedalata assistita con alto rendimento ed emissioni zero.

Le biciclette saranno distribuite fra prima, seconda, terza e decima Municipalità, ossia quelle aree del territorio cittadino che, attualmente, hanno una percorribilità ciclabile, mentre due rastrelliere saranno collocate a Palazzo San Giacomo, sede del Comune.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico