Campania

Napoli, 20enne ucciso nel quartiere Ponticelli con un colpo di pistola

 NAPOLI. E’ stato ucciso con un colpo di pistola al torace Alessandro Malapena, 20 anni, che nella tarda serata di martedì stava percorrendo viale Margherita, nel quartierePonticelli, a Napoli.

Il giovane, che aveva precedenti di polizia per furto e stupefacenti, era stato già ferito a un polpaccio il 24 agosto scorso: alla polizia aveva riferito di essere stato vittima di rapina.

Secondo i primi accertamenti sembra che il 20enne sia stato avvicinato da due persone in sella ad uno scooter che hanno sparato contro di lui un solo colpo diretto al torace. Il giovane è rimasto a terra fino all’arrivo del padre che ha chiamato i soccorsi. Malapena è stato poi trasportato all’ospedale “Villa Betania” dove però è arrivato già morto. Delle indagini si occupanola squadra mobile diNapolie il commissariato Ponticelli.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico