Campania

Mozzarella, sistema di controllo della filiera bufalina

 NAPOLI. Gli ultimi importanti sequestri di bufale campane risalgono a non più di tre mesi fa, in un’operazione nel casertano ad opera della Guardia Forestale.

Oggi, la Regione Campania, come spiegano il governatore Stefano Caldoro e l’assessore all’agricoltura, Daniela Nugnes, mette in campo un sistema di controllo dell’intera filiera della mozzarella Dop che in tutto il mondo ci invidia.

E’ un sistema di tracciabilità che da un lato mira alla tutela della salute del consumatore, dall’altro intende preservare la produzione campana di mozzarella di bufala. Si conta di rendere pienamente operativo l’intero sistema entro un anno.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico