Campania

Abusi sulla figlia 14enne della compagna: arrestato contadino

 AVELLINO. Abusi e violenza sessuale sulla figlia 14enne della sua compagna. Per queste accuse un bracciante agricolo 47enne dell’alta Irpinia è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano, in provincia diAvellino.

I militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Sant’Angelo dei Lombardi. Indagata anche la madre della ragazzina, per la quale il gip ha disposto l’allontanamento in via cautelare dalla casa famiglia dove la 14enne si trova attualmente.

L’indagine è partita da una confidenza raccolta dai carabinieri, che hanno poi accertato le responsabilità dell’uomo che, secondo l’accusa, dal mese di gennaio 2013, attuava palpeggiamenti, tentativi di baci, fino a rapporti sessuali nei confronti della ragazzina. La madre della 14enne sarebbe stata a conoscenza degli abusi e delle violenze perpetrate dal compagno sulla figlia e non li avrebbe denunciati. La ragazzina è ora affidata al padre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico