Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, festa patronale l’8 settembre

 CASTEL MORRONE. Castel Morrone si prepara a vivere gli ultimi scorci d’estate e con questi si prepara alla festa patronale dell’8 settembre.

Festa patronale che come ogni anno ripropone lo storico e tradizionale duo composto dalla Sagra del Fico d’India, giunta alla sua 39esima edizione, ed alla Gara del Solco dritto. Nel primo caso l’organizzazione della Sagra, di competenza della Pro Loco del presidente Pino Carosis, viaggia spedita su un binario ormai collaudato negli anni, vale a dire la riproposizione dell’enogastronomia locale, carne di pecora, abbuoti, “soffritto della nonna”, spettacoli di musica popolare ed il famoso “cannolo al fico d’india” una vera e propria specialità ricavato dal frutto spinoso.

Sull’altro binario, invece, l’Assessorato alla Cultura, retto dal giovane Nicola Fierro, ripropone l’antichissimo rito della tracciatura dei solchi e poi, grazie alla collaborazione del Forum Giovani, presieduto da Nicola Corbo, un torneo di giochi popolari quali tiro alla fune, la rottura delle pentolacce, l’albero della cuccagna meglio conosciuto come “palo di sapone”.

Anche in questo caso i preparativi proseguono alacremente, proprio l’Assessore Fierro afferma che per quanto concerne la gara del Solco Dritto dei primi incontri già si sono avuti in Comune, alcune adesioni sono già pervenute per la tracciatura dei solchi, con compagini composte in modo misto da anziani, giovani e giovanissimi tutti uniti nel continuare un’antichissima tradizione che affonda le proprie radici nella notte dei tempi.

Anche l’Ente Municipale, infine, si prepara alla festa Patronale dell’8 settembre, infatti, l’Area Tecnico-Manutentiva, retta dall’Arch. Gaetano Auricchio, ha già predisposto un crono-programma degli interventi di manutenzione che verranno effettuati nelle prossime settimane, tutti interventi già programmati da diverso tempo, tesi al ripristino dei luoghi dell’area dell’Eremo di Monte Castello e delle strutture e monumenti annessi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico