Aversa

Vigili urbani, ok ai premi di produttività

 AVERSA. Buone notizie per i vigili urbani. Nel mese di settembre le buste paga saranno più ricche. A seguito degli accordi raggiunti in sede di delegazione trattante, il collegio dei revisori dei conti del Comune di Aversa ha espresso parere favorevole all’uso dei fondi disponibili per premiare la produttività dei dipendenti.

La somma complessiva disponibile per questa voce che, è giusto ricordare, premia il lavoro di tutti i dipendenti comunali è di 1 milione 320 mila euro. Per il personale della polizia municipale è stata prevista l’assegnazione di circa 100mila euro, prelevati dal fondo ex articolo 208 del codice della strada, per l’attività di controllo del territorio svolto nel primo semestre dell’anno 2013.

L’accordo siglato con la delegazione trattante prevede che il 60 per cento della somma venga erogato con lo stipendio di settembre e la restante parte entro la fine dell’anno. A darne notizia è stato il sindaco a margine della conferenza stampa indetta per fare il punto sul trasloco del tribunale da via Corcioni alla nuova sede del Castello Aragonese. Ma non è stata questa l’unica notizia positiva fornita dal sindaco che interessa gli uomini del corpo di polizia municipale cittadina.

Sagliocco ha ricordato che, in attesa dell’aggiudicazione della gara per la nuova fornitura dei buoni pasto, l’amministrazione ha emesso un’ordinanza per la fornitura dei buoni pasti dovuta per il quadrimestre passato. Infine ha sottolineato l’assegnazione di 50 mila euro nel bilancio di previsione 2013 per la fornitura di vestiario, annunciando la prossima indizione della gara.

A questo proposito, il primo cittadino ha tenuto a ricordare che già da quattro mesi era stata data al dirigente del settore la disponibilità economica per l’acquisto del vestiario e che, non essendo stata messo in atto l’iter necessario a provvedere all’espletamento della gara, è stato costretto a sollecitarne l’intervento che considera non più procastinabile.

“Dopo la sollecitazione l’iter è stato avviato e sarà finalmente possibile provvedere gli uomini del corpo di polizia municipale di divise dignitose”, ha commentato, ricordando che ora bisognerà intervenire anche per rinnovare il parco auto. “Quelle che i nostri agenti hanno a disposizione, per l’esperienza personale fatta quale passeggero, sono inaffidabili ed è necessario provvedere quanto prima alla sostituzione, da effettuare, naturalmente, secondo quanto consentito dalle leggi”, ha concluso Sagliocco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico