Aversa

Pistola clandestina, in manette trentenne aversano

 AVERSA. Un 30enne di Aversa, Giordano Alborino, è stato arrestato dai carabinieri per detenzione abusiva e ricettazione di arma da fuoco.

Nel corso di perquisizioni mirate a disarticolare le componenti del clan dei casalesi, i militari della compagnia di Casal di Principe e del reparto territoriale di Aversa hanno trovato, in possesso dell’uomo, una pistola clandestina di fabbricazione ungherese, calibro 7,65, completa di caricatore con due cartucce, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico