Aversa

Kit differenziata, proroga in attesa della nuova ditta

 AVERSA. In seguito ad espletamento del procedimento per l’acquisizione dei kit di buste per la raccolta differenziata mediante procedura ad evidenza pubblica, andato deserto, la giunta comunale, presieduta dal sindaco Giuseppe Sagliocco, …

… ha deliberato l’autorizzazione al dirigente al settore per procedere alla tempestiva individuazione di soggetto idoneo a fornire e distribuire i kit delle buste della differenziata. L’individuazione della nuova ditta avverrà attraverso la procedura negoziata previa proroga del rapporto attualmente in corso al fine di non interrompere il servizio.

“I kitvengono erogatiai cittadini aventi diritto e iscritti nella base dati della Tarsu (un kitbimestrale per ogni utente) tramite distributori posizionati in via Cappuccini e nei locali dell’ Ufficio Anagrafedel Comune di Aversa”,ha spiegato il sindaco Sagliocco, continuando: “L’amministrazione,al fine di ridurre il costo dei kit, ha dovuto espletare apposita procedura di gara che ha consentito un risparmio considerevole del costo originario degli stessi kit. Da 4,68 euro, che rappresenta il prezzo originario, si è passati a 1,71 euro, che è il prezzo attualecon un risparmio di circa il 300%, il tutto a beneficio della collettività”.

“Il costo per l’acquisto dei sacchetti deliberato dalla passata amministrazione – ricorda Sagliocco – era complessivamente di circa cinquecentomila euro mensili, per la precisione 238mila euro per i sacchetti utilizzabili per carta, multi materiale e indifferenziato, 269 mila euro per i sacchetti destinati all’umido. Oggi, abbiamo più che dimezzato il prezzo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico