Aversa

Festa della Madonna di Casaluce tra cultura, religione e tradizione

 AVERSA. Cultura, religione e tradizione. Questi i tre ingredienti alla base della tradizionale feste della Madonna di Casaluce, co-patrona della città di Aversa.

La festa, in programma, come di consueto, per il primo week end del mese di agosto, è organizzata dal comitato dei festeggiamenti presieduto dal parroco don Peppino Criscuolo con il contributo del Comune di Aversa ed il patrocinio morale della presidenza del Consiglio regionale della Campania. Si comincia giovedì 5 settembre con il triduo religioso in preparazione della festa. Triduo che culminerà sabato con la processione della Madonna di Casaluce per le strade cittadine.

Domenica 8 settembre spazio allo spettacolo con il concerto in piazza Municipio dei Fagnoni Group, artisti aversani noti in tutto il mondo. Tanti altri spettaco9li in programma tra cui la manifestazione ‘Arte e moda’ organizzata in collaborazione con la Confederazione Nazionale dell’Artigianato (Cna) per la quale la giunta ha anche deliberato un contributo pari a mille euro.

Nel corso delle manifestazioni civili e religiose programmate nella ricorrenza della celebrazione della Madonna di Casaluce, è stata autorizzata dalla giunta comunale, presieduta dal sindaco Giuseppe Sagliocco, l’installazione di banchi di vendita e stand in piazza Municipio, piazza don Diana, piazza Vittorio Emanuele, via Gaetano Andreozzi (all’interno del Parco Pozzi) e via Vito di Iasi.

Per l’assegnazione dei posti il primo cittadino di Aversa ha optato per il sorteggio degli stalli a favore dei richiedenti che avverrà martedì prossimo, 3 settembre, alle ore 15, nella casa comunale. Saranno prese in considerazione le richieste pervenute entro il 2 settembre alle ore 12.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico