Trentola Ducenta

Liceo Scientifico, rifiutate iscrizioni degli alunni trentolesi: e’ protesta

 TRENTOLA DUCENTA. “Già avemmo a contestare, e duramente, l’accorpamento del Liceo scientifico di Trentola Ducenta con il Liceo artistico di Aversa, ma adesso si è raggiunto l’assurdo”.

Questo il commento del sindaco di Trentola Ducenta Michele Griffo alla situazione di impossibilità di iscriversi al Liceo Scientifico venutasi a creare perchè né il Liceo Scientifico “Fermi” di Aversa, cui in precedenza faceva riferimento la sezione staccata di Trentola Ducenta, né il Liceo Artistico, cui attualmente fa riferimento, accettano le istanze di iscrizione inoltrate dei giovani di Trentola Ducenta.

“Per difendere i diritti e per preservare le aspettative dei giovani della nostra città – continua il sindaco Griffo – ci siamo opposti per vie legali all’accorpamento con il Liceo Artistico e siamo in attesa del responso. Nel frattempo, si sono verificate le condizioni di difficoltà e di confusione che avevamo previsto e, addirittura, oggi i ragazzi non riescono ad iscriversi al Liceo Scientifico di Trentola Ducenta perché nessuno dei due istituti cui faceva ed oggi fa riferimento accetta le iscrizioni. In verità, il dirigente scolastico del Liceo Scientifico ‘Fermi’ di Aversa, Adriana Mincione, è intervenuto ripetutamente per cercare di sbloccare la situazione ma, purtroppo, tutti i suoi tentativi sono rimasti inascoltati”.

“Personalmente, unitamente all’assessore alla Pubblica istruzione, Ramaschiello, – continua Griffo – ci siamo interessati della problematica cercando di addivenire ad una soluzione ma, tra l’altro, contattato il Centro Scolastico Provinciale per chiedere spiegazioni, siamo rimasti esterrefatti delle risposte forniteci dalla segreteria del Provveditore agli studi. Condividiamo, dunque, le proteste delle mamme degli alunni che sono seriamente danneggiate dalla situazione venutasi a creare e riteniamo che nel 2013 non sia ammissibile che si verifichino ancora circostanze di questo genere. Chiediamo, quindi, un intervento risolutivo della incresciosa situazione da parte delle Autorità preposte, a tutela del diritto allo studio dei giovani di Trentola Ducenta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico