Sant’Arpino

Ritrovato il corpo del 17enne santarpinese disperso in mare

 SANT’ARPINO. E’ stato ritrovato il corpo del 17enne Carlo Arena, di Sant’Arpino, disperso martedì mattina nello specchio di mare antistante la località Destra Volturno, nel comune di Castel Volturno, dopo essersi tuffato tra le onde.

Dopo ore e ore di ricerca,il cadavere è stato avvistato dall’elicottero dei vigili del fuoco intorno alle 11 di mercoledì mattina. La salma stata portata all’obitorio dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta per l’autopsia.

Il giovane era sulla spiaggia libera, adiacente al lido “Casetta rossa”, insieme alla famiglia e ad alcuni amici.C’era vento e il mare era molto mosso. Sembra che non vi fosse alcun cartello che avvisava della mancanza del servizio di salvataggio, come prescrive la legge, a carico del Comune.

Le ricerche, condotte con due imbarcazioni e con l’ausilio di un elicottero e del gruppo sommozzatori dei vigili del fuoco, sono state coordinate dal comandante del Circondario Marittimo di Pozzuoli (nel cui territorio ricade il litorale di Castel Volturno) Andrea Pellegrino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico