Santa Maria C. V. - San Tammaro

Danza, successo del centro Rettore al Teatro Garibaldi

 SANTA MARIA CV. Grande successo per la kermesse del Centro Danze Daniela Rettore, tenutasi nel Teatro Garibaldi.

Uno spettacolo di alto livello, un’organizzazione impeccabile, a riprova della spiccata professionalità di quanti hanno collaborato alla sua realizzazione. Ad apertura di serata, Vincenzo Paolisso ed Elisabetta Aprileo hanno illustrato lo scopo del primo memorial di rugby intitolato in onore di Maria Paola Rauso, scomparsa prematuramente, quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sui disturbi alimentari e sull’anoressia.

i altissimo livello l’intervento coreografico – ne “la morte del cigno” – di Mary Garret, già solista del Teatro alla Scala di Milano.La manifestazione ha visto la celebrazione del diploma di passo d’addio di Mariasilvia de Maio nel ruolo di “Paquita” accompagnata dal ballerino professionista Tullio Crispo.

Si sono susseguite coreografie di classico, contemporaneo e moderno, elaborate da illustri e valenti coreografi, quali Massimiliano Calandro, Annalisa Brignola, Francesca Savy e Manfredi Martino. Tra gli allievi del centro è doveroso menzionare Emanuela Casertano, Michela Colantuono, Alessandra Merola,Ilenia Romano, Emilia Ricciardi, Sara Staiano, Vittoria Staiano.

L’assessore alla cultura, Paolo Busico ha consegnato una targa di riconoscimento a nome della scuola e del comune a Mary Garret per il suo costante impegno nella divulgazione della danza e come testimonial della lotta ai disturbi alimentari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico