Santa Maria C. V. - San Tammaro

Busico rassegna le dimissioni: “Sono nauseato”

 SANTA MARIA CV. L’assessore alla Programmazione e organizzazione eventi, Sviluppo e rilancio delle periferie, Sport e Turismo, Paolo Busico, ha protocollato questo pomeriggio in Comune una lettera attraverso la quale rassegna le sue dimissioni da delegato di giunta.

“La mia è una decisione sofferta – si legge nella missiva indirizzata al sindaco Di Muro – ma che affonda le sue radici in un forte sentimento di inadeguatezza rispetto al modo di ‘fare politica’ verso cui tende parte dell’attuale Amministrazione comunale. Un modo di fare politica che mi pone di fronte a grosse difficoltà di condivisione e comprensione. La spinta verso questa decisione mi è giunta dall’atteggiamento palesato da alcuni esponenti del gruppo consiliare che rappresento che non fa altro che evidenziare una profonda mancanza di rispetto nei confronti della politica, degli alleati e soprattutto dei cittadini che devono essere l’unico fine verso cui va indirizzata l’azione dell’amministrazione. Santa Maria Capua Vetere si trova attualmente in un momento storico – politico delicato: da affrontare vi sono problematiche importanti sulle quali l’attenzione degli amministratori dovrebbe unicamente e unitamente concentrarsi. Dispiace ancor di più, quindi, notare che proprio in questa fase il mio gruppo di appartenenza sollevi questioni di poltrone piuttosto che contribuire alla crescita della città. Il mio operato in questi dodici mesi di attività assessorile è stato sempre rivolto alla città, ma il mio lavoro viene oscurato e danneggiato pesantemente da atteggiamenti infantili di alcuni consiglieri che nulla hanno di politico. Oggi compio un passo indietro. Lo faccio perchè non condivido più né i metodi né il percorso del mio gruppo di riferimento, ma sono anche consapevole che la mia decisione non contribuirà a rasserenare gli animi della maggioranza, avvelenata da questi personaggi che non si fermeranno solo con l’ ‘acquisizione’ del mio assessorato e delle mie deleghe”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico