Santa Maria C. V. - San Tammaro

“Anfiteatro by night”: in 2500 conquistati dai percorsi di luce

 SANTA MARIA CV. Lo scorso weekend oltre 2500 persone hanno visitato l’Anfiteatro Campano e sono rimaste affascinate dai percorsi di luce studiati per le aperture straordinarie notturne.

Un risultato, questo, che testimonia le potenzialità attrattive dell’area archeologica e soprattutto premia il lavoro del gruppo ‘Il Rinnovamento’, attraverso l’assessore al Marketing Territoriale Giuseppe Rinaldi, e dell’assessore agli Eventi Paolo Busico.

Negli ultimi mesi la sinergia con la Soprintendenza ai Beni Archeologici ha portato alla redazione di un cartellone di eventi estivi che sarà presentato nelle prossime ore e che mette l’Anfiteatro Campano al centro di iniziative che animeranno la città nel corso dei week end di luglio ed agosto. Venerdì e sabato scorso i primi due appuntamenti con la mostra d’auto d’epoca del ‘Club Motori 900’ e le osservazioni guidate di astronomia denominate ‘Con il naso all’insù sotto il cielo di Spartaco’.

Nelle due serate sono stati oltre 2500 i biglietti gratuiti staccati: un numero che è destinato a crescere con i prossimi appuntamenti in programma. “Siamo soddisfatti del risultato ottenuto.

“Lo scorso week end – è la posizione de ‘Il Rinnovamento’ – sammaritani e gruppi provenienti da Aversa, Caserta e Castel Volturno hanno scelto di trascorrere una serata a Santa Maria Capua Vetere nel suo splendido Anfiteatro Campano. L’essere riusciti ad attirare anche l’attenzione di persone provenienti dai Comuni limitrofi dimostra che la scelta di puntare sulle aperture notturne dell’area archeologica è vincente. Una scelta, questa, resa possibile grazie all’accordo con la Soprintendenza ai Beni Archeologici e all’impegno economico dell’amministrazione comunale che consentirà sempre l’ingresso gratuito serale dei visitatori all’Anfiteatro nei week end estivi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico