Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, l’amministrazione aderisce a progetto su riduzione rifiuti

Ciro Rossi RECALE. L’amministrazione comunale di Recale, guidata dal sindaco Patrizia Vestini, ha deciso di partecipare all’avviso pubblico della Provincia di Caserta – settore Ambiente, Ecologia e Gestione Rifiuti.

E’ stato quindi stilato un progetto sulla riduzione dei rifiuti che sarà inviato alla provincia e per il quale è stato chiesto un contributo di 23mila euro. Il titolo del progetto è “Rx3R Recale per la Riduzione, il Riutilizzo ed il Riciclo del Rifiuto” e prevede la partecipazione delle scuole, di associazioni quali Scout, Cruna e Rangers del Mediterraneo.

Il progetto redatto in una serie d’incontri fra il sindaco, l’assessore Ciro Rossi e le suddette associazioni, punta a far decollare l’isola ecologica per ottenere una maggior differenziazione dei rifiuti ed a realizzare, nei pressi della stessa isola ecologica, un distributore di acqua trattata e sanificata per ridurre l’utilizzo di bottiglie in plastica.

Prevista inoltre la distribuzione di sacchetti per i rifiuti con codice a barre identificativo del cittadino o dell’esercizio commerciale; codice a barre che consentirà di far partire una raccolta punti finalizzata a premiare chi meglio differenzia.

La raccolta punti premierà il cittadino virtuoso con uno sgravio tariffario comunale o con la distribuzione gratuita di acqua distillata e sanificata o con l’acquisto agevolato di prodotti alla spina. Il progetto Rx3R si propone inoltre di incentivare il compostaggio domestico, di formare 3 ispettori ambientali ed indire un bando per le scuole in modo da formare i cittadini del futuro alla cultura del riciclo e proporre loro nuove forme di riutilizzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico