Maddaloni - Valle di Maddaloni

Fondo sociale per cittadini meno abbienti

 MADDALONI. Un fondo sociale per i cittadini meno abbienti, nuove modalità di prenotazione per visite all’Asl, adesione a tre proposte progettuali nel campo della cultura, istituzione della Cabina di Regia per l’attrazione di fondi pubblici.

Sono questi i primi provvedimenti adottati dalla Giunta convocata dal sindaco Rosa de Lucia; nello specifico è stata discussa l’intenzione di istituire un fondo sociale per i cittadini meno abbienti costituendo uno specifico capitolo di bilancio. Il primo atto è avvenuto già in consiglio comunale con la rinuncia del presidente Lombardi ad una parte consistente dell’indennità. Il secondo atto è avvenuto proprio oggi pomeriggio con l’approvazione della delibera che prevede l’alienazione di quattro motocicli in disuso alla Protezione Civile.

“I motocicli in questione – dichiara l’ingegnere – non possono essere utilizzati poiché andrebbero ritargati, reimmatricolati e assicurati; una spesa questa non sostenibile per un comune in dissesto come il nostro”. Altri atti idonei all’implementazione del fondo avverranno con l’autotassazione di una parte dell’indennità di sindaco e assessori e con il taglio drastico di telefoni cellulari in uso ai dipendenti comunali. “Non è pensabile – prosegue la de Lucia – che si chiedano sacrifici ai cittadini e poi si siano spesi per il 2012 circa 16 mila euro”. Si sono poi recepite tre proposte progettuali da presentare in merito al bando regionale Por Fesr Campania 2007-2013 – Obiettivi Operativi 1.9 e 1.12.

Nello specifico si tratta della riqualificazione urbanistica del sentiero che dalla chiesa di San Benedetto porta al Monte San Michele con l’attuazione di una settimana di eventi collegati; partner del progetto, che vede il Comune di Maddaloni capofila, sono la Pro-Loco, l’Actam e la Exarco scs Onlus.

Il secondo progetto prevede la realizzazione di una serata all’interno della maestosa cornice del salone del G.Bruno con la partecipazione di ospiti di rilevanza nazionale e internazionale. Infine, per la seconda sezione temporale dell’obiettivo operativo 1.12 è stato approvato un progetto, in partenariato con il Comune di Valle di Maddaloni, per la rievocazione storica della battaglia del Volturno.

“Non abbiamo ovviamente certezza del finanziamento dei progetti, ma abbiamo sentito il dovere morale di provarci per avere almeno una possibilità. Ultimo atto di indirizzo ha riguardato l’istituzione della ‘Cabina di Regia per l’attrazione di Fondi Pubblici’, cavallo di battaglia della mia campagna elettorale, che verrà ubicata nell’ex-macello e si andrà a connettere con le attività dell’Hub Giovani con ricerca di fondi anche per le start up”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico